• Views291 Views
  • Comments no responses

Melone significa estate! Il frutto per eccellenza della stagione estiva.

Le sue origini non sono del tutto certe ma si presume venga dall’Asia. E’ ricco di antiossidanti ed essendo composto in maggioranza di acqua unita alla presenza delle fibre alimentari è ottimo integrato nella dieta poichè dona un senso di sazietà

Fresco, polposo può essere consumato in vari momenti della giornata sia da solo che abbinato ad altri ingredienti che renderanno i vostri piatti da gourmet. Il melone può essere conservato fuori dal frigo ma in un luogo fresco e asciutto. Poche ore prima di consumarlo potete metterlo in frigo.

Vediamo quanti tipi esistono e quali sono le caratteristiche.

Melone retato: tondo con la buccia disegnata da un reticolo fitto, la sua polpa è molto dolce.

Melone cantalupo: di forma sferica, ha una buccia liscia con delle leggere solcature. La polpa di colore arancione brillante è soda e dolce.

Melone Galia: forma oblunga, buccia sottile. La sua polpa è bianca e sfuma nel verde. Il suo sapore è delicato e aromatico

Designed by topntp26 / Freepik